Monthly Archives: giugno 2017

  • -

Botega Caffe Cacao – L’arte pasticcera italiana con gusto, passione e tradizione.

“Ci sono incontri che nascono per caso e ti cambiano la vita.

Era il 2001 quando mi chiesero di rilevare le attrezzature di un vecchio laboratorio di pasticceria che intendevano chiudere.

Lo andai a vedere e ne fui subito folgorato.”

Così nasce Botega Caffe Cacao.

Nel 2002 viene fondato il marchio Botega Caffe Cacao, con l’obiettivo di valorizzare il know-how sui prodotti, attraverso la realizzazione di un’importante rete di “Boteghe”. Negli anni seguenti Botega Caffe Cacao diventa un ideale punto d’incontro tra passato e futuro, tradizione e innovazione, artigianalità e modernità della distribuzione. Oggi l’azienda, che conta 21 locali nel nord-ovest d’Italia, vuole raggiungere a breve termine una diffusione significativa sul territorio nazionale e di iniziare un’espansione internazionale. Per raggiungere gli obiettivi di diffusione e di eccellenza che Botega si è posta, sia in Italia che a livello internazionale, il franchising rappresenta la formula di collaborazione più adatta ed efficace.

Le attività di caffetteria e ristorazione in Italia non rappresentano più una scelta di investimento facile e scontata come qualche anno fa. Le statistiche parlano chiaro: la professionalità in ogni dettaglio è diventata il fattore che distingue i locali vincenti dai tanti che invece, aprono e chiudono velocemente a causa dell’improvvisazione. Nel contempo chi riesce a specializzarsi ed organizzarsi viene premiato da un mercato del “fuori casa” in crescita continua da diversi decenni, con prospettive decisamente rosee.

Il progetto Botega Caffe Cacao si inserisce in uno scenario che, in un’ottica di lungo periodo, si presenta assolutamente brillante. Dal 1970 ad oggi la domanda del mercato alimentare italiano fuori casa è infatti cresciuta continuamente.

Botega Caffe Cacao risponde pienamente alle esigenze odierne, offrendo il valore aggiunto di una qualità artigianale, di sapori della tradizione, della ricerca continua sui prodotti, di un’accoglienza e di un’atmosfera del locale che vengono istantaneamente percepite come piacevoli e ideali per una sosta.

Botega Caffe Cacao mette a disposizione dei propri affiliati tutti gli strumenti per avviare al meglio l’attività:

  • Business Plan per un adeguato dimensionamento finanziario del progetto.
  • Scelta assistita e condivisa della location.
  • Supporto consulenziale per il disbrigo delle pratiche burocratiche.
  • Progettazione del locale.
  • Realizzazione chiavi in mano.
  • Impostazione di un layout efficace e funzionale.
  • Affiancamento in loco, assistenza e supporto pre-apertura.
  • Formazione del titolare, assistenza nella selezione e nella formazione del personale.
  • Organizzazione del lavoro e dei metodi di preparazione, ricettari, manuali.
  • Assistenza pre e post apertura.
  • Hardware e software di gestione.
  • Selezione esperta dei fornitori, delle materie prime e dei prodotti.
  • Creazione di una immagine coordinata originale, attrattiva, curata in ogni dettaglio.
  • Sito internet e social: gestione unica e centralizzata con spazi personalizzati.
  • Comunicazione e marketing avanzato per l’inaugurazione e il lancio.

L’esperienza produttiva, la competenza nel retail della somministrazione e nel franchising che Botega Caffe Cacao ha maturato nel tempo viene messa a disposizione dell’affiliato. Si tratta di un know-how evoluto ed in continua ottimizzazione. Il sistema è “chiavi in mano”, nessun background nel settore è richiesto all’affiliato. I titolari dei negozi affiliati Botega Caffe Cacao sono imprenditori autonomi che possono svolgere direttamente alcune mansioni oppure ricoprire esclusivamente il ruolo di investitori.

La capacità economica minima richiesta parte da 150 mila €.

Non sono richiesti abilità in cucina o conoscenze di pasticceria e nemmeno titoli specifici, ma costituiscono requisiti preferenziali uno spiccato spirito imprenditoriale, passione e attitudine per il settore, cultura dell’accoglienza, propensione al contatto con il pubblico, capacità di problem-solving e di team-working. In termini di personale, la gestione di un punto vendita richiede mediamente l’impiego di 5/6 addetti. L’attività ha inoltre le caratteristiche ideali per investitori multiunit, ovvero in grado di impegnarsi in piani di sviluppo territoriale di più unità affiliate.

Share

  • -

TIGELLONA è pronta ad aprire il suo primo locale a Bologna

Dopo il recente accordo firmato con RISTOfranchising per lo sviluppo in franchising del marchio, TIGELLONA è pronta ad aprire il suo primo locale a Bologna, in via dell’Indipendenza.

Il progetto Tigellona nasce dall’esperienza di Tigella Bella, che dal 2004 apre locali di ristorazione specializzata con un menu basato sulla tigella.

Il concept si può sviluppare nelle tre modalità: consumo sul posto, asporto e domicilio.

Si ipotizza una localizzazione in città o cittadine con un bacino d’utenza non inferiore ai 100.000 abitanti nell’ambito di una raggiungibilità di 15 minuti in auto, una ubicazione in centro storico in zona di qualificato passaggio pedonale, in un centro commerciale di primario livello o in altre collocazioni selezionate in stazioni, aeroporti, multisale cinematografiche, centri di divertimento o location museali. Il posizionamento deve essere ad alta visibilità, il sito prestigioso.

Il locale commerciale deve avere una dimensione variabile tra i 20 e i 60 mq, fatta salva la configurazione a chiosco, dedicata a location selezionate.

Il layout elegante e compatto si adatta alla riconversione di bar, piccoli ristoranti e altre attività artigianali già attualmente dedicate al food.

Da prodotto a concept, da concept ad insegna, Tigellona è un nuovo modo, gustoso e semplice, di proporre alcuni dei prodotti tipici della grande tradizione alimentare italiana: pane, salumi, formaggi, salse, condimenti.

È una esperienza di consumo innovativa, veloce e moderna, trasversale, per molti ma non per tutti!

I vantaggi del franchising per un avvio rapido ed efficace

  • Business Plan per un adeguato dimensionamento finanziario del progetto
  • Scelta assistita e condivisa della location
  • Supporto consulenziale per il disbrigo delle pratiche burocratiche
  • Progettazione del locale
  • Realizzazione chiavi in mano
  • Impostazione di un layout funzionale, a moduli
  • Immagine attentamente studiata, attrattiva, distintiva e caratterizzante
  • Affiancamento in loco, assistenza e supporto pre-apertura
  • Formazione del titolare
  • Assistenza nella selezione e nella formazione del personale
  • Hardware e software di gestione
  • Organizzazione del lavoro e dei metodi di preparazione
  • Menu engineering
  • Fornitura dei ricettari
  • Selezione esperta dei fornitori, delle materie prime e dei prodotti
  • Immagine coordinata, curata in ogni più piccolo particolare
  • Sito internet e social: ogni locale gestisce una propria area di comunicazione
  • Comunicazione e marketing avanzato per l’inaugurazione e il lancio

 

L’esperienza produttiva, la competenza nel retail della ristorazione e nel franchising maturata in oltre un decennio viene messa a disposizione dell’affiliato.

Si tratta di un know-how evoluto, sia pure in fase di sperimentazione nello specifico del concept.

Il sistema è “chiavi in mano”, nessun background nel settore è richiesto all’affiliato.

I titolari dei locali affiliati Tigellona sono imprenditori autonomi che possono svolgere direttamente alcune mansioni oppure ricoprire esclusivamente il ruolo di investitori.

La capacità economica richiesta è nell’intorno dei 70/90 mila €.

Non sono richiesti abilità in cucina o titoli specifici, ma costituiscono requisiti preferenziali uno spiccato spirito imprenditoriale, passione e attitudine per il settore, cultura dell’accoglienza, propensione al contatto con il pubblico, capacità di problem-solving e di team-working.

 

Share

Per qualsiasi informazione...saremo lieti di aiutarti!